Presse Big Baler

Alt Image Full

Presse Big Baler - SR 508 | 608

Presse Big Baler - SR 508 SR 608

6 versioni sulla serie 80… …Chi più di Noi?


Questa serie di presse Big Baler è il giusto compromesso per le aziende che sono situate sia in pianura che in collina, per avere ottime prestazioni con semplicità.

Le macchine possono essere equipaggiate con due tipi di raccoglitore (pick-up): il primo largo 200 cm, l’altro largo 220 cm sui modelli STAR.
Questi sono dotati di una ruota libera e due limitatori di coppia sulle coclee per evitare le rotture dovute ai sovraccarichi e sono equipaggiabili della “lamiera fieno corto”, per facilitare la raccolta dei prodotti corti.

Dopo il raccoglitore si trova il sistema di alimentazione consolidato da vari anni di esperienza, che azionato da una catena, si compone di un alimentatore rotativo a due assi per assicurare l’introduzione del prodotto e di un infaldatore alternativo dietro l’alimentatore.
L’infaldatore con i suoi due cicli di alimentazione per ogni ciclo del pistone, garantisce l’uniformità del prodotto nella camera di pressatura, rendendo compatte le balle in ugual modo sia sulla parte inferiore che superiore.

Per proteggere la macchina dai sovraccarichi, oltre i limitatori di coppia (il principale sul volano) ci sono tre bulloni di sicurezza: uno sul volano, uno sull’alimentazione ed uno sui legatori.
Nel caso di rottura di quest’ultimo inoltre un dispositivo di sicurezza protegge gli aghi arrestando la corsa del pistone.

Di serie tutte le versioni montano quattro legatori Rasspe e due ventole che ne garantiscono la pulizia.

La centralina “AUTOSTART” permette di programmare, tramite la centralina di comando in cabina, il tempo di pausa delle ventole.

Tutte le macchine sono dotate di serie della centralina elettronica di controllo Easy Tronic che, installata in cabina, consente la regolazione della densità della balla e permette di visualizzare la legatura, l’eventuale rottura degli spaghi, lo scarico delle balle (sia con scivolo che con accatastatore) ed il contaballe parziale e totale.

A scelta ci sono inoltre numerosi accessori come l’accatastatore di balle portato (che permette il raggruppamento di due balle per dimezzare il tempo di raccolta in campo); il sensore di umidità posto in camera di pressatura; l’ingrassaggio automatico di tutti i punti che richiedono una lubrificazione; la lubrificazione delle catene e l’espulsore ultima balla.

L’apertura verso l’alto del cofano frontale e di quelli laterali, facilita le operazioni di manutenzione e l’approvvigionamento delle bobine di spago.

Di serie tutti i modelli sono equipaggiati di un impianto idraulico indipendente. E’ necessario un solo semplice effetto per il sollevamento e la discesa del raccoglitore.

Chiama ora

(+39) 0175 43736

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Richiedi il nostro catalogo completo